Lunedì 18 settembre 2017

Si è tenuto a Verona nella sede di Manni Group il Club REbuild, a cui ha partecipato anche il Viceministro alle Infrastrutture e Trasporti, Riccardo Nencini. Per le imprese presenti è stata un’occasione importante per identificare e proporre gli elementi e le condizioni su cui si fonda una nuova edilizia industrializzata. Il Viceministro ha già fissato, il 26 settembre, un incontro a Roma tra i Ministeri delle Infrastrutture, dello Sviluppo Economico e dell’Ambiente con la Community di REbuild, per raccogliere le proposte delle imprese.  

REbuild è da 7 anni luogo di confronto e di apprendimento ma è nel Club che l’innovazione assume un carattere operativo. Il Club REbuild è infatti un laboratorio di open innovation del comparto edile in cui si generano e si concretizzano iniziative e progetti capaci di supportare l’evoluzione del mercato e la competitività delle imprese.

All’incontro di Verona - a cui hanno partecipato una ristretta selezione di rappresentanti di importanti imprese italiane parte della Community di REbuild - i lavori si sono concentrati sulle principali leve per avviare in Italia un mercato nazionale dell’edilizia off-site, in linea con diversi altri governi che stanno supportando tale trasformazione con la massima attenzione.

Durante la mattinata sono state analizzate in particolare: le condizioni ed i servizi finanziari con il supporto di Unicredit e possibili interventi sul quadro regolativo grazie all’intervento di Gianni Silvestrini, direttore scientifico Kyoto Club.

L’appuntamento si è chiuso con l’intervento del Viceministro Riccardo Nencini con cui i presenti hanno avuto la possibilità di interagire presentando istanze e aspettative. Nencini ha dichiarato il suo interesse a proseguire il confronto coinvolgendo anche altri due ministeri: quello dello Sviluppo Economico (MISE) e quello dell’Ambiente.

L’incontro, a cui parteciperanno un gruppo selezionato di imprese della Community REbuild, è stato fissato per il 26 settembre a Roma.

Partecipa anche tu al futuro dell'edilizia italiana.

9-10 MAGGIO 2023 | RIVA DEL GARDA

I PARTNER DEGLI EVENTI PASSATI Conosci chi ha scommesso sull'innovazione.

 
Logo Acer Bologna
Logo Arca
Logo ART
Logo Autodesk
Logo Autostrada del Brennero A22
Logo AXA
Logo Axians
Logo Bahaus
Logo Caparol
Logo Certimac
Logo Chateaux d_Ax Building
Logo Cisco
Logo Climaveneta
Logo Clivet
Logo Colliers
Logo Comisa
Logo Covivio
Logo Databooom
Logo Dolomiti Energia
Logo Ecocomunicazioni
Logo Ecoopera
Logo Edison
Logo E-home by Akhon
Logo Energy
Logo EP Warmflor
Logo Est Property Management
Logo Evolvea
Logo Fermacell
Logo Focchi
Logo Gronius
Logo H_A Associati
Logo Habitech
Logo Harley _ Dikkinson Finance
Logo Ideal Standard
Logo iGuzzini
Logo Internom
Logo Italsol
Logo MADE Expo
Logo Manni Energy
Logo Manni Group
Logo Mediocredito
Logo Mimosa Living
Logo Mitsubishi
Logo Natuna
Logo Nuove energie
Logo Nuvap
Logo OpenBuilding
Logo Patrimonio del Trentino
Logo Percassi
Logo Pessina
Logo Planet Smart Cities
Logo Promozione Acciaio
Logo PVB
Logo Quakebots
Logo R2M solution
Logo Rebuilding Network
Logo Riello
Logo Riwega
Logo R_S Engineering Padova
Logo Saint Gobin
Logo Schneider Electric
Logo Site Spa
Logo Solar-Center
Logo Solid Power
Logo Studio Parisi
Logo Timbergy
Logo Tassullo
Logo Tosoni
Logo Tubus System
Logo Unicredit
Logo Upsens
Logo Wolf Haus
Logo Woodbeton
Logo Zumtobel
Outlook

LA NOSTRA RIVISTA Outlook: le voci di tutti i protagonisti di REbuild.

Leggi ora
LA NOSTRA RIVISTA